fbpx

Come combattere l’ASTENIA PRIMAVERILE

E’ arrivata la primavera e molti di noi abbiamo a che fare con sintomi quali sonnolenza, difficoltà a svegliarsi al mattino, dimenticanza, mal di testa, tristezza, poca energia, ecc. Tutti questi sintomi possono essere attribuiti all’astenia primaverile. Esiste anche una vera e propria patologia dovuta al cambio di stagione che influisce sul nostro entusiasmo e voglia per l’esercizio chiamata disordine affettivo stagionale (SAD), nota anche come depressione stagionale, che quindi può tradursi in una forma di depressione. Ma vediamo in particolare, come rimediare all’astenia primaverile iniziando dall’alimentazione. 

È consigliabile includere nella nostra dieta alimenti con un’energia extra, come noci, legumi e cioccolato.

Ridurre quindi l’assunzione di alimenti ricchi di zuccheri, cibi raffinati o grassi saturi, nonché bevande eccitanti, e prediligere il consumo di:

  • Tè verde, che è un combattente naturale contro l’ansia e migliora le funzioni cognitive più della semplice caffeina.
  • Mangiare carboidrati complessi,  in quanto vengono assimilati più lentamente dal nostro corpo rispetto ai carboidrati semplici, fornendoci energia stabile e a lento rilascio, evitando i picchi glicemici. Una buona opzione che ha anche benefici depurativi sono i fagioli azuki.
  • Mangiare cioccolato in piccole quantità: scegliere il cioccolato nero (con il più alto contenuto di cacao) e, se possibile, cioccolato biologico. Un’alternativa è bere bevande al cioccolato senza zucchero. Il cioccolato aumenta il livello di endorfine nel nostro cervello, risolvendo i sintomi di tristezza, negatività, ecc.
  • Vitamina D: Questa è la “vitamina del sole”. Il corpo la produce naturalmente quando esposta alla luce solare. Questo è un ormone che supporta il nostro sistema immunitario, la salute cardiovascolare e cardiaca, aumenta l’umore e la salute mentale. 

Infine, come rimedio contro l’astenia primaverile abbiamo l’esercizio fisico, che è l’arma vincente contro la tristezza stagionale. Allenarsi infatti rilascia endorfine, la sostanza chimica del benessere, con conseguente sensazione di felicità e un sano livello di benessere. L’allenamento quindi è un vero e proprio medicinale naturale! Le endorfine si attivano dopo soli 30 minuti di attività e bruciano i sentimenti di depressione come nessun altro. 

By | 2018-04-16T11:24:12+00:00 aprile 16th, 2018|Salute, Uncategorized, Varie|Commenti disabilitati su Come combattere l’ASTENIA PRIMAVERILE
//
//
Segreteria
Info Corsi
Clicca sul logo e parla con uno dei nostri esperti.