fbpx

Pronti a ricominciare: all’aperto e in totale sicurezza.

Pronti a ripartire con l’attività i titolari delle palestre napoletane, anche se è una data ufficiale per le riaperture ancora non c’è. In tanti sperano di tornare operativi dal 18 maggio ma non è per nulla sicuro, anzi: al momento tutto lascerebbe pensare a un possibile rinvio alla fine del mese.

Intanto c’è chi sta giustamente organizzando in maniera alternativa: a partire dallo scorso lunedì, tutti i giorni dispari, dalle 18 alle 20, la Pro-Fighting Napoli Club invita chi ha voglia di fare un po’ di ginnastica partecipare ai corsi in programma sulla spiaggia ala rotonda Diaz. Cinque euro a persona una quota che gli allenatori definiscono simbolica per circa un’ora di corpo libero. È stato un gran successo racconta Luca Donadio, che con Andrea Paesano Ivan Milone gestisce la palestra di via Andrea d’Isernia , al punto che oggi cominceremo le lezioni alle 17 e non più alle 18. In attesa di rapire le nostre strutture abbiamo pensato di ricominciare così: all’aperto e in totale sicurezza. Otto persone alla volta e non di più spiega meglio Luca Donadio a debita distanza uno dall’altro, a due passi dal mare e senza bisogno di essere scritti al nostro club.

By | 2020-05-15T11:37:01+00:00 maggio 15th, 2020|News Pro Fighting|Commenti disabilitati su Pronti a ricominciare: all’aperto e in totale sicurezza.